Contenuto principale

Informativa ai soggetti interessati

[ai sensi degli articoli 13 e14 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati -GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa italiana]

Chi tratta i suoi dati?

La Comunità Montana, in qualità di titolare, nella persona del rappresentante legale – Presidente Carlo Greppi (con sede in Via Pedro Vasena, 4 23801 Lecco – Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; centralino: +39 0341 240724), tratterà i dati personali forniti tramite questo sito web, con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD), in particolare per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici.

C'è l'obbligo di fornire i dati?

Il conferimento dei dati presenti nei campi contrassegnati da asterisco (*) è obbligatorio: il loro mancato inserimento non consente di procedere con la fornitura del servizio (o l'elaborazione dell'istanza), ad es. per l'iscrizione alla newsletter online o l'uso della rubrica "Contattaci").

Per contro, il rilascio dei dati presenti nei campi non contrassegnati da asterisco, pur potendo risultare utile per agevolare la gestione della procedura e la fornitura del servizio, è facoltativo e la loro mancata indicazione non pregiudica il completamento della procedura stessa.

 

Per quanto tempo sono trattati i dati forniti?

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla comunicazione della cessazione dell'attività del titolare o del responsabile o della intervenuta revoca dell'incarico del RPD, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

 

A chi sono inviati i dati?

I dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Che diritti ha l'interessato sui dati forniti?

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (articoli 15 e seguenti del RGPD).

In particolare hanno il diritto

  • di richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa
  • di accedere ai dati personali
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano (nei casi previsti dalla normativa)
  • di opporsi al trattamento (nei casi previsti dalla normativa)
  • alla portabilità dei dati (nei casi previsti dalla normativa)
  • di revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca
  • di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy)
  • di dare mandato a un organismo, un'organizzazione o un'associazione senza scopo di lucro per l'esercizio dei suoi diritti
  • di richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa (articolo 82).

Se il titolare del trattamento intende trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento saranno fornite informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

L'apposita istanza all'Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati Il Dottor Romano Favero, (C.F.: FVRRMN54H15D854S), Tel. 04341851418/04341851018, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,).

A chi l'interessato può rivolgersi per un reclamo?

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, inoltre, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.

Dati di contatto del RPD

Il Dottor Romano Favero, (C.F.: FVRRMN54H15D854S), Tel. 04341851418/04341851018, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., che agisce per nome e per conto della Società SWISSTECH SRL, è il Responsabile della protezione dei dati personali (RPD - DPO) della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 39, par. 1, del GDPR (o RGPD secondo l'abbreviazione italianizzata), Nuovo Regolamento UE 2016/679, è incaricato di svolgere i seguenti compiti e funzioni:

  1. informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal citato regolamento nonché da altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;
  2. sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
  3. fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’art. 35 del RGPD;
  4. cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;
  5. fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’art. 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.
  6. tenere il registro delle attività di trattamento sotto la responsabilità del titolare o del responsabile ed attenendosi alle istruzioni impartite.

> Responsabili del trattamento dati: Responsabili aree organizzative