Contenuto principale

Messaggio di avviso

AVVISO AL PUBBLICO

RIPRESA dell’attività ordinaria dei dipendenti della Comunità Montana presso la sede di Galbiate (località Sala al Barro).

A seguito del periodo di chiusura della sede legale della Comunità Montana a Galbiate, località Sala al Barro, a causa dell’emergenza sanitaria causata dal CORONA-VIRUS;

alla luce nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri adottato il 26 aprile 2020, volto a regolamentare i tempi e le modalità di ripresa di tutte le attività, sul territorio nazionale, dopo il periodo di lock-down, provocato dalla predetta emergenza sanitaria;

nel rispetto di quanto sancito dall’ordinanza n. 537 del 30.4.2020 firmata dal Presidente della Regione Lombardia;

in attuazione al Decreto del Presidente della Comunità Montana n. 4/2020:

SI COMUNICA CHE

  • a decorrere da lunedì 4 maggio 2020 e fino a nuova o diversa disposizione, la sede legale degli uffici della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, ubicata a Galbiate in Via Vasena 4, sarà riaperta SOLO al personale interno, che viene di conseguenza autorizzato allo svolgimento dell’attività lavorativa all’interno del proprio ufficio;
  • il personale sarà dotato di appositi dispositivi di protezione individuale (mascherina e guanti monouso) che sarà tenuto ad indossare e dovrà comunque rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro;
  • all’ingresso della sede verrà posizionato un rilevatore di temperatura corporea, che ciascuno potrà utilizzare se lo ritiene opportuno prima di accedere al servizio. In caso contrario sarà necessario presentare una apposita autocertificazione ove si dichiari di non essere soggetti a febbre;
  • in questa fase verrà comunque interdetto l’ingresso al pubblico e/o a persone esterne all’Ente, se non per comprovate e certificate esigenze d’ufficio, previa misurazione della temperatura corporea o relativa autocertificazione comprovante il proprio stato di salute;
  • nella sede verranno installati appositi erogatori di sostanze detergenti per la disinfezione delle mani e ogni ufficio dovrà essere pulito e sanificato periodicamente, mentre ogni dipendente dovrà occuparsi della sanificazione costante della propria postazione di lavoro. Per l’utilizzo comune a più operatori di mezzi (automezzi, attrezzature, ecc.), è prevista la pulizia con idonei prodotti, fra un utilizzo e l’altro. Viene disposta l’areazione dei locali e dei mezzi chiusi fra un turno e quello successivo.
  • per i lavoratori che fossero comunque interessati possono proseguire la propria attività in modalità smartwoking, nella misura necessaria a garantire il corretto funzionamento dell’attività amministrativa dell’Ente e ad evitare sovrapposizioni che comporterebbero il fermo di alcuni uffici. Dovrà a tal fine essere predisposto un piano settimanale di presenza in sede da sottoporre all’approvazione del Segretario.

Qui ricordiamo gli indirizzi di posta elettronica degli uffici:

pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

protocollo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

segreteria -ragioneria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

agricoltura foreste antincendio boschivo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

lavori pubblici patrimonio protezione civile: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cultura, turismo, comunicazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.