Contenuto principale

Messaggio di avviso

AVVISO urgente  ALLA CITTADINANZA

ESECUZIONE DI ATTIVITÀ SELVICOLTURALI DURANTE L'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA LEGATA AL COVID-19.

In ottemperanza alle disposizioni di Regione Lombardia (rif.nota n.62521 del 18/03/2020) e nel rispetto di quanto previsto dal DPCM dell'11 marzo 2020 art.1, c.4, considerato che le attività selvicolturali svolte da privati cittadini e non attribuibili ad attività di impresa agricola o forestale siano in contrasto con le disposizioni ministeriali in materia di contenimento dell’epidemia, si informa che:

la Comunità Montana SOSPENDE  fino a nuova disposizione la raccolta delle denunce di taglio boschivo

nelle sede di Sala al Barro (Villa Ronchetti)  e Calolziocorte (sede delle Guardie Ecologiche), oltre che presso i Comuni di Colle di Sogno e Mandello del Lario

presentate da parte di privati cittadini. Rimane possibile la presentazione delle denunce di taglio da parte di imprese agricole, boschive o da consorzi forestali.

In considerazione dell’elevata pericolosità di ogni lavoro forestale si sollecitano tutti gli operatori a sospendere ogni attività selvicolturale e limitare pertanto ogni eventuale ricorso al servizio sanitario locale.

Galbiate lì 20.03.2020

il Responsabile del Servizio Agricoltura e Foreste

Dott. Renato Corti