Stampa


Nuovo coordinatore Ecomuseo VSM

Fabio Bonaiti (Lecco, 1970)

È dottore in Lettere, indirizzo moderno, orientamento storico, con tesi di laurea in Storia della Lombardia nel Medioevo dedicata al monastero cluniacense di San Giacomo di Pontida (Bg) tra XI e XII secolo. Già collaboratore del Civico Museo Archeologico "Paolo Giovio" di Como presso la Biblioteca specializzata di archeologia, è membro della "Società degli Archeologi Medievisti Italiani" e dell’"Associazione Nazionale Archeologi".

Dal 1995 opera nel campo della storia locale, dell’archeologia, della didattica della storia e della divulgazione scientifica con particolare attenzione alla Val San Martino, comprensorio in cui vive e lavora e al quale ha dedicato diverse pubblicazioni. Dal 2000 al 2003 è stato Assessore alla Cultura, Istruzione e Turismo del Comune di Calolziocorte e Consigliere della Comunità Montana Valle San Martino.

Docente di Lettere presso l’Istituto Comprensivo di Cisano Bergamasco (Bg) dal 2001 ad oggi, attualmente ricopre la carica di Consigliere della "Fondazione Monastero di Santa Maria del Lavello", Conservatore degli Archivi storico-parrocchiali di Carenno e Lorentino/Sopracornola, Presidente del "Centro Studi Val San Martino" ed è membro del comitato tecnico-scientifico dell’"Ecomuseo Val San Martino" di cui ha appena assunto il coordinamento.

> www.fabiobonaiti.com
> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
Our website is protected by DMC Firewall!