Contenuto principale

QUELLO DI VILLA DE PONTI PUÒ ESSERE DEFINITO UN GIARDINO BOTANICO DI COMUNITÀ, CONSIDERATE LE MOLTE OCCASIONI DI COINVOLGIMENTO DEL PUBBLICO.
ALLA CURA E ALLA VALORIZZAZIONE DELLE CIRCA 400 SPECIE ESPOSTE, OLTRE AL GIARDINIERE INCARICATO, CONCORRONO TUTTO L'ANNO I VOLONTARI DEL CLUB AMICI DEL GIARDINO BOTANICO E I RAGAZZI CON DISABILITÀ ATTIVI CON IL PROGETTO ARTIMEDIA IN COLLABORAZIONE CON LA COOPERATIVA LA VECCHIA QUERCIA.

IL PROGRAMMA OFFRE, VISITE GUIDATE TEMATICHE, PERFORMANCE TEATRALI, LETTURE, MUSICA, POESIA, CORSI DI DISEGNO NATURALISTICO, OLTRE ALLA POSSIBILITÀ DI VISITA LIBERA.
L'ENTRATA E LA PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE E’ LIBERA.

LE OCCASIONI PER SCOPRIRE QUESTO ANGOLO VERDE DI TERRITORIO COMINCERANNO PROPRIO IL 19 MARZO, FESTA DEL PAPA’, CON LA VISITA GUIDATA: CACCIA AI TESORI NATURALI” CON DOMENICO BOCCIA

NEL MESE DI MAGGIO LA MUSICA È ASSICURATA GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON LA JUNIOR BAND DEL PREMINATO CORPO MUSICALE DONIZETTI DI CALOLZIOCORTE E LE SEZIONI MUSICALI DELLE SCUOLE MEDIE A. MANZONI DI CALOLZIOCORTE E M.KOLBE DI VERCURAGO CHE OFFRIRA’ ANCHE UN’ESIBIZIONE DI GIOCOLERIA.

VISITE GUIDATE E CONVERSAZIONI A CURA DELLE OPERATRICI DIDATTICHE DEL GIARDINO BOTANICO ACCOMPAGNERANNO IL PERIODO DI APERTURA E INTRECCERANNO IL PATRIMONIO BOTANICO AI MITI DELLE PIANTE, AI SAPERI LEGATI AGLI UTILIZZI DELLE PIANTE, ALLE PIANTE ESOTICHE PRESENTI E DA ESPERIMENTI DI ORIENTEERING PER BAMBINI.

QUEST’ANNO E’ NATA ANCHE UN’IMPORTANTE COLLABORAZIONE CON IL GRUPPO “LEGGERE PER GIOCO, LEGGERE PER AMORE DI GALBIATE” HTTP://WWW.LEGGEREPERGIOCO.IT/, CHE SARA’ OSPITE AL GIARDINO IL 10 E IL 24 GIUGNO.

GRAZIE ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA CON L’ISTITUTO LORENZO ROTA DI CALOLZIOCORTE L’APERTURA DEL GIARDINO SARA’ CURATA DI SABATO POMERIGGIO DAGLI STUDENTI DELL’ISTITUTO (PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO), COORDINATI DALLA COOPERATIVA LIBERI SOGNI, NELL’AMBITO DEL PROGETTO “ CULTURE SHOCK”-WORKSTATION

INFINE SONO PROPOSTI DUE CORSI BASE DI DISEGNO NATURALISTICO (CINQUE LEZIONI PER INTRODURRE E CONSOLIDARE LE BASI DEL DISEGNO NATURALISTICO, CON DIVERSE TECNICHE (MATITA, CARBONCINO, TRATTO PEN, ACQUARELLI, TEMPERE E PASTELLO).

CARLO GREPPI, PRESIDENTE COMUNITA’ MONTANA

 Scarica locandina con CALENDARIO DELLE APERTURE