Contenuto principale

 La Legge forestale regionale n.31 del 05 dicembre 2008 e s.m.i., prevede che chiunque intenda tagliare superfici boscate, deve inoltrare preventiva denuncia di taglio al fine del rilascio del relativo permesso.

Nei boschi cedui il taglio potrà essere eseguito solamente nei seguenti periodi:

  • DAL  15  OTTOBRE   AL  31  MARZO  fino 600 metri
  • DAL  01  OTTOBRE   AL  15  APRILE   da 600 a 1000 metri
  • DAL  15 SETTEMBRE  AL 15  MAGGIO  oltre i 1000 metri

 

Per compilare la denuncia è necessario presentarsi con:

  • la carta regionale dei servizi (o il codice fiscale)
  • i dati dell’esecutore del taglio e del proprietario del bosco
  • i dati catastali (num.di foglio e mappale) del bosco da tagliare
  • l’elenco delle specie arboree da tagliare
  • la superficie del bosco interessata dal taglio
  • una cartina che indichi la zona di taglio
  • massa legnosa (in metri cubi) da tagliare per i boschi d’alto fusto e se disponibile massa legnosa (in quintali) da tagliare per i boschi cedui
  • un allegato tecnico se il taglio supera i 2 ettari
  • la localizzazione di eventuali impianti a fune

Nel periodo Ottobre 2018 – Marzo 2019, le domande di taglio saranno raccolte nei seguenti orari e presso questi uffici:

             LUOGO                                                    GIORNO                                       ORARIO

GALBIATE

Via P.Vasena 4

SEDE Comunità Montana

LUNEDI’

9,00 – 12,00

 

CALOLZIOCORTE

Corso Dante, 29

Sede GEV

VENERDÌ

17.30 – 19,00

MANDELLO DEL LARIO

C/O sede Municipale

II° e IV° MERCOLEDI’

del mese

16,30-18,00

COLLE BRIANZA

C/O sede Municipale

I° e III° SABATO

del mese

9,00 – 11,00

Per altre ed eventuali informazioni è possibile rivolgersi agli UFFICI della COMUNITA’ MONTANA (tel. 0341 240724  -int.6).