Contenuto principale

La Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, nel proseguire le iniziative e le attività a favore delle produzioni agricole locali, ha sostenuto la candidatura e la richiesta di iscrizione del Mais Scagliolo di Carenno alla sezione “varietà da conservazione” del registro nazionale delle varietà di specie agrarie e ortive.

Relativamente a ciò e come previsto dal Decreto 11 ottobre 2013, n. 9167 “Procedura per la presentazione e l’istruttoria delle domande di iscrizione alla sezione varietà da conservazione del registro nazionale delle varietà di specie agrarie e ortive”, Regione Lombardia ha indetto una pubblica audizione, che si terràgiovedì 23 febbraio 2017, alle ore 15,00presso la Sala Assembleare della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, sita in Via Vasena 4 – 23851 Galbiate (LC).

Durante l’incontro verrà data pubblica lettura della procedura d’iscrizione alla sezione “varietà da conservazione” del registro nazionale delle varietà di specie agrarie e ortive e verranno illustrate brevemente storia, caratteristiche e zona di produzione della varietà in esame.

Eventuali osservazioni relative all’iscrizione del Mais Scagliolo di Carenno alla sezione “varietà da conservazione” del registro nazionale delle varietà di specie agrarie e ortive possono essere presentate durante l’audizione o inviate entro 7 giorni dalla data della riunione, alla Struttura Sviluppo, promozione delle produzioni, ricerca, innovazione tecnologica e servizi alle imprese di Regione Lombardia, (utilizzando l’indirizzo pec:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) oppure presso l'ufficio protocollo della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino.

Si chiede di dare la massima diffusione e notizia alla presente.

Cordiali saluti.

IL PRESIDENTE

(Carlo Greppi)

 

 scarica locandina